Vai al contenuto

Proclamata oggi durante Libri Come - Festa del Libro e della Lettura di Roma, la dozzina finalista del Premio Strega 2019. Eccola di seguito:

E ora sotto con lo #Stregathon!!! 😀
Buone letture a tutti!

Come tutti gli anni, pubblichiamo di seguito tutti i titoli proposti per il Premio Strega. Quest'anno sono 57 le proposte degli Amici della Domenica, che verranno ridotti a 12 dopo la prima "scrematura" il 17 Marzo. Il 12 Giugno poi verrà proclamata la cinquina finalista che porterà all'elezione del vincitore finale il 4 Luglio.

Federico Bonadonna "Hostia - L'innocenza del male" (Round Robin, proposto da Maria Rosa Cutrufelli)
Raffaella Romagnolo "Destino" (Rizzoli, proposto da Giuseppe Patota)
Marinella Gargiulo "Il diario di Antossia" (Guida editori, proposto da Marcello Rotili)
Delia Morea "Romanzo in bianco e nero" (Avagliano editore, proposto da Diego Guida)
Oreste Lo Pomo "Malanni di stagione" (Cairo, proposto da Maria Cristina Donnarumma)
Mauro Covacich "Di chi è questo cuore" (La nave di Teseo, proposto da Loredana Lipperini)
Luca Ragagnin "Pontescuro" (Miraggi, proposto da Alessandro Barbero)
Francesca Diotallevi "Dai tuoi occhi solamente" (Neri Pozza, proposto da Gianfranco De Bosio)
Giulia Caminito "Un giorno verrà" (Bompiani, proposto da Giocacchino De Chirico)
Titti Marrone "La donna capovolta" (Iacobelieditore, proposto da Marina Zancan)
Piero Sorrentino "Un cuore tuo malgrado" (Mondadori, proposto da Diego De Silva)
Marina Mander "L'età straniera" (Marsilio, proposto da Benedetta Tobagi)
Lodovica San Guedoro "Le memorie di una gatta" (Felix Krull editore, proposto da Pietro Gibellini)
Claudia Durastanti "La straniera" (La nave di Teseo, proposto da Furio Colombo)
Eleonora Marangoni "Lux" (Neri Pozza, proposto da Sandra Petrignani)
Roberto Cotroneo "Niente di personale" (La nave di Teseo, proposto da Dacia Maraini)
Gianluca Barbera "Magellano" (Castelvecchi editore, proposto da Arnaldo Colasanti)
Benedetta Cibrario "Il rumore del mondo" (Mondadori, proposto da Giorgio Ficara)
Licia Pizzi "Piena di grazia" (Ad est dell'equatore, proposto da Francesco Durante)
Emanuele Altissimo "Luce rubata al giorno" (Bompiani, proposto da Roberto Ippolito)
Cristiano Cravina "Ottanta rose mezz'ora" (Marcos y Marcos, proposto da Franco Buffoni)
Evelina Santangelo "Da un altro mondo" (Einaudi, proposto da Helena Janeczek)
Chiara Ingrao "Migrante per sempre" (Baldini+Castoldi, proposto da Luciana Castellina)
Fabrizia Lanza "Tenerumi" (Manni Editori, proposto da Cesare Milanese)
Alessandra Cotoloni "Il diario di pietra" (Edizioni Il Papavero, proposto da Piero Mastroberardino)
Leonardo Malaguti "Dopo il diluvio" (Exòrma, proposto da Letizia Tortello)
Mauro Corona "Nel muro" (Mondadori, proposto da Aldo Cazzullo)
Nadia Terranova "Addio fantasmi" (Einaudi, proposto da Pierluigi Battista)
Antonio Dikele Distefano "Non ho mai avuto la mia età" (Mondadori, proposto da Simoneatta Bitasi)
Sandro Gros-Pietro "Fratello cattivo" (Neos edizioni, proposto da Corrado Calabrò)
Marco Missiroli "Fedeltà" (Einaudi, proposto da Sandro Veronesi)
Silvio Perrella "Io ho paura" (Neri Pozza, proposto da Giorgio Amitrano)
Cristina Marconi "Città irreale" (Ponte Alle Grazie, proposto da Masolino D'Amico)
Raffaele Bussi "Ulisse e il cappellaio cieco" (Armando editore, proposto da Antonio Augenti)
Michele Vaccari "Un marito" (Rizzoli, proposto da Marcello Fois)
Pasquale Panella "Naso" (Fefè editore, proposto da Giuseppe Antonelli)
Valerio Aiolli "Nero ananas" (Voland, proposto da Luca Formenton)
Paola Cereda "Quella metà di noi" (Giulio Perrone Editore, proposto da Elisabetta Mondello)
Stefano Corbetta "Sonno bianco" (Hacca, proposto da Ilaria Catastini)
Davide Grittani "La rampicante" (LiberAria edizioni, proposto da Giulia Ciarapica)
Giordano Lupi / Cristina De Vita "Sogni e altiforni" (Acar Edizioni, proposto da Paolo Ruffilli)
Emanuela E. Abbadessa "E' da lì che viene la luce" (Piemme, proposto da Rosellina Archinto)
Paolo Ciampi "L'ambasciatore delle foreste" (Arkadia Editore, proposto da Antonio Riccardi)
Paolo Teobaldi "Arenaria" (edizioni e/o, proposto da Domenico Starnone)
Roberto Pazzi "Verso Sant'Elena" (Bompiani, proposto d Roberto Barbolini)
Vittorio Cotronei "Passato remoto" (MdS Editore, proposto da Paolo Ferruzzi)
Laura Pariani "Il gioco di Santa Oca" (La nave di Teseo, proposto da Luca Doninelli)
Veronica Tomassini "Mazzarrona" (Miraggi, proposto da Giovanni Pacchiano)
Carla Maria Russo "L'acquaiola" (Piemme, proposto da Renata Pisu)
Carmine Abate "Le rughe del sorriso" (Mondadori, proposto da Antonio Pennacchi)
Marco Giannini "Mario e il suo doppio" (Biblioteca dei Leoni, proposto da Maurizio Cucchi)
Pier Paolo Giannubilo "Il risolutore" (Rizzoli, proposto da Ferruccio Parazzoli)
Irene Di Caccamo "Dio nella macchina da scrivere" (La nave di Teseo, proposto da Paolo Di Paolo)
Antonio Scurati "M il figlio del secolo" (Bompiani, proposto da Francesco Piccolo)
Giulio Cavalli "Carnaio" (Fandango Libri, proposto da Concita De Gregorio)
Ghirghis Ramal "La colpa" (DeA Planeta, proposto da Massimo Lugli)
Nicola Manuppelli "Roma" (Miraggi, proposto da Filippo La Porta)

Aggiornamenti il 17 Marzo con la dozzina finalista!
Buone letture!

Video in diretta dalla pagina Facebook del Salone Internazionale del Libro di Torino 2019 - #SalTo19

#SalTo19: la prima conferenza

Tutto sul #SalTo19: eccoci in diretta dalla Murazzi Student Zone per raccontarvi le novità che vi aspettano dal 9 al 13 maggio al Lingotto Fiere - Torino!

Pubblicato da Salone Internazionale del Libro su Mercoledì 6 marzo 2019

Buongiorno a tutti! Questo mese voglio inaugurare una nuova "rubrica", ovvero un post che raccolga quelle che sono le novità più interessanti per il mese in arrivo. In questo caso parliamo di Marzo e delle cose che a Marzo accadranno nel mondo dei libri. Sperando che vi sia utile, e soprattutto sperando di riuscire a mantenere una periodicità utile allo scopo, vi auguro buona lettura 😉

P.S. Se volete contribuire con cose che non ci sono ma ritenete interessanti e degne di nota, scrivetemi pure che le aggiungo!

Libri in uscita

1 Marzo - Jaume Cabrè "Quando arriva la penombra" (La Nuova Frontiera) [ info ]
1
 Marzo - Desy Icardi "L'annusatrice di libri" (Fazi) [ info ]
6 Marzo
- Ulf Stark "Il bambino mannaro" (Iperborea) [ info ]
10 Marzo - Juan Pablo Roncone "Fratello Cervo" (Edicola) [ info ]
15 Marzo - AA.VV. "Freeman's. Potere" (Black Coffee) [ info ]
15 Marzo - Stelio Mattioni "Il re ne comanda una" (Cliquot) [ info ]
20 Marzo - Majgull Axelsson "La tua vita e la mia" (Iperborea) [ info ]
20 Marzo - Allan Weisbecker "Cosmic bandidos" (Marcos y Marcos) [ info ] 

Marzo - Mary McCarthy "Il gruppo" (MinimumFax) ristampa [ info ]
Marzo - Davide Coltri "Dov'è casa mia" (MinimumFax) [ info ]
Marzo - Chris Offutt "Mio padre, il pornografo" (MinimumFax) [ info ]
Marzo - Dennis Schaefer / Larry Salvato "I maestri della luce" (MinimumFax) [ info ]
Marzo - Sue Turnbull "Crime" (MinimumFax) [ info ]

Incontri con l'autore

2 Marzo - Björn Larsson (Iperborea) presenta "La lettera di Gertrud" - Pavia - Libreria Il Delfino
3 Marzo-Björn Larsson (Iperborea) presenta "La lettera di Gertrud" - Vimercate - Libreria Il Gabbiano
5 Marzo - Vera Pegna (Il Saggiatore) presenta "Autobiografia del Novecento" Roma - Casa della memoria
6 Marzo - Paolo Ferruccio Cuniberti (Edicola) presenta "Ultima esperanza" - Bologna - Libreria modoinfoshop
8 Marzo - Björn Larsson (Iperborea) presenta "La lettera di Gertrud" - Bologna - Coop Ambasciatori
14 Marzo - Filippo Tuena (Il Saggiatore) presenta "Le galanti" - Roma - Tomo libri
26 Marzo - Paolo Ferruccio Cuniberti (Edicola) presenta "Ultima esperanza" - Padova - Detour. Festival del cinema di viaggio
27 Marzo - Umberto Fiori (Marcos y Marcos) presenta "Il conoscente" - Milano - Laboratorio Formentini per l'editoria

Tutti gli incontri con autori che presenzieranno a BookPride (vedi sotto) non li ho riportati qui, sarebbe stato un elenco troppo lungo. Potete dare direttamente un'occhiata al programma della Fiera seguendo il link di seguito nella sezione "Eventi".

Eventi

5 Marzo - Presso la libreria indipendente "Le Notti Bianche" di Vigevano (PV) si terrà un incontro insieme a Pietro Biancardi, editor di Iperborea, dal titolo "I mestieri dell'editoria", appuntamento che inaugura una nuova serie di incontri legati alle tematiche di chi i libri li fa, li sceglie, li traduce, e li promuove. Info sulla pagina Facebook della libreria a questo link.

Dal 15 al 17 Marzo presso la Fabbrica del Vapore a Milano, si terrà la quinta edizione di BookPride, fiera nazionale dell'editoria indipendente. Quest'anno ritorna a Milano in una nuova location, importante centro culturale per la città meneghina. Il tema di questa edizione è "Ogni desiderio". Vi aspettano qui centinaia di eventi ed espositori, incontri e approfondimenti con autori, editori e giornalisti. Per tutte le info vi rimando al sito ufficiale bookpride.net

Dal 22 al 24 Marzo presso la sede di Milano della casa edtrice Marcos y Marcos, si terrà un corso dal titolo "Come si fa un libro"; un orientamento chiaro e immediato a chiunque voglia lavorare in editoria, ideale per chi scrive e traduce, complemento molto utile per chi lavora in libreria e in biblioteca. Info e iscrizioni direttamente nel sito dell'editore www.marcosymarcos.com

23-24 Marzo presso la sede di Roma della casa editrice MinimumFax, si terrà un corso di Ideazione, organizzazione, fundraising e promozione eventi culturali con Rossano Montaruli. Il corso prenderà in esame l'intero processo di creazione di un evento culturale, dall'ideazione alla comunicazione, fino alla progettazione di un evento. Info e iscrizioni direttamente nel sito dell'editore www.minimumfaxlab.com

E' di un paio di giorni fa la notizia che il Salone del Libro ha riacquisito il proprio marchio e di fatto salvato la kermesse e riportato a Torino anche tutti i grandi gruppi editoriali, facendo finalmente pace e, speriamo, mettendo la parola fine a divergenze e divisioni. Il direttore artistico del Salone Nicola Lagioia, in un lungo comunicato sulla sua pagina Facebook, ha espresso tutta la sua soddisfazione per il risultato ottenuto con un post fiume lunghissimo che vi linko qui. La notizia principale è che la macchina del Salone è ripartita e questa volta più forte che mai! Il primo appuntamento è per il 6 Marzo, quando ci sarà la conferenza stampa di presentazione. A breve per ulteriori aggiornamenti! Restate sintonizzati! 🙂

E' da un po' che non mi faccio sentire, lo so, ma il periodo è stato denso di cose di ogni tipo, letture anche, certo, ma non solo; perciò ho avuto altre cose da fare che mi hanno tenuto occupato. Ho quasi pronti due articoli su due bei libri che vi voglio consigliare, ma per il momento mantengo il segreto 🙂 Volevo solo salutarvi, farvi sapere che ci sono e che presto ci sentiremo con cose molto interessanti 🙂

Avete già fatto i regali di Natale? Spero siate passati anche in libreria 😉 Ci sentiremo presto anche per questo! Vi farò sapere quali saranno stati i miei regali Natalizi libreschi, che saranno sicuramente un po' 😀 Per ora vi saluto, vi faccio tanti auguri di Buone Feste, Buon Natale e Buon Anno nuovo! Siate più buoni e pensate anche a chi è meno fortunato di voi 🙂

A presto!
Matteo

Si è chiuso ieri sera quello che è stato a detta di tutti (addetti ai lavori, giornalisti, visitatori, editori ecc...) il più grande Salone del Libro di sempre; per affluenza, interesse del pubblico, ospiti, stand, vendite, e chi più ne ha più ne metta. Io ho avuto la fortuna e l'onore di partecipare a due dei cinque giorni in programma, e ad assistere ad almeno quattro conferenze di grande interesse. Ho filmato tutto, non vi preoccupate, e presto pubblicherò i video; devo solo mettermi a sistemarli e montarli 😀
Ho anche fatto un po' di acquisti, naturalmente, e di questo vi parlerò diffusamente in un articolo che sto preparando. Insomma, queste poche righe solo per dirvi che sto elaborando tutto il materiale a mia disposizione e che presto avrete un resoconto dettagliato del mio Salone! A prestissimo!

Tra poco più di un'ora prenderà il via la trentunesima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Ci saranno migliaia di espositori, eventi, approfondimenti, incontri con importanti scrittori e giornalisti, conferenze e momenti culturali di ogni tipo, anche per bambini e ragazzi nell'area "Bookstock Village". Noi ci saremo, cercheremo di dare il nostro supporto e la nostra partecipazione il più attiva possibile, portando avanti con decisione il nostro motto, che è anche il nome del blog: si prega di leggere.

Leggere aiuta, tiene vivi, tiene compagnia. Leggere ci rende più civili, tolleranti, aperti. Leggere combatte l'ignoranza, l'arroganza, la violenza. Leggere è una medicina per noi e per il mondo che ci circonda, per questo è così importante.

Questa mattina ho letto una frase su Twitter di Marcos y Marcos, una frase a corredo di un breve tweet dedicato appunto al Salone. La frase diceva "I libri, la ragione di tutto". Si riferiva al Salone, ma io la vorrei estendere anche oltre. I libri sono la ragione di tutto. Le parole che stanno dentro a quelle pagine sono la linfa che ci rende persone migliori. Non perdiamo l'occasione di leggere, sarebbe una grave mancanza di rispetto verso noi stessi.

Buon Salone del Libro a tutti! Ci vediamo la! E non dimenticate: #sipregadileggere!

Questa mattina, in concomitanza con l'annuncio a Roma della dozzina finalista del Premio Strega, a Torino, presso la sede del Sermig - L'Arsenale della Pace, si svolgeva anche la conferenza definitiva per il Salone Internazionale del Libro di Torino 2018. Sono finalmente stati svelati tutti gli ospiti e il programma completo (consultabile dal sito a questo indirizzo: http://www.salonelibro.it/it/ - link in alto "Programma" suddiviso poi per giorno -)

Di seguito il video integrale dell'evento presieduto da Massimo Bray, Sergio Chiamparino, Chiara Appendino, un responsabile del Sermig, di cui purtroppo ignoro il nome e, naturalmente, Nicola Lagioia, direttore instancabile del Salone.

Buona visione 🙂

#SalTo18: la conferenza definitiva

Alla scoperta del programma del #SalTo18!Sermig - Arsenale della Pace - Pagina ufficiale

Pubblicato da Salone Internazionale del Libro su giovedì 19 aprile 2018

 

 

 

Con la fine di Marzo si è concluso anche il tempo per l'invio delle proposte per il Premio Strega 2018 da parte degli "Amici della domenica". Spetta ora al Comitato Direttivo scegliere i 12 finalisti che saranno poi annunciati il 19 di Aprile in conferenza stampa dalla Sala del Tempio di Adriano a Roma.

Ecco l'elenco dei 41 titoli proposti con relativo promotore:

Adriano Angelini SutL’ultimo singolo di Lucio Battisti, Gaffi – proposto da Simonetta Bartolini.
Marco BalzanoResto qui, Einaudi – proposto da Pierluigi Battista.
Ilaria BernardiniFaremo foresta, Mondadori – proposto da Caterina Bonvicini.
Giorgio BiferaliL’amore a vent’anni, Tunué – proposto da Lucio Villari.
Massimo BubolaBallata senza nome, Frassinelli – proposto da Alessandro Perissinotto.
Gianfranco CalligarichQuattro uomini in fuga, Bompiani – proposto da Paolo Mauri.
Carlo CarabbaCome un giovane uomo, Marsilio – proposto da Edoardo Nesi.
Daniele CavicchiaZeta l’ultima della fila, De Felice Edizioni – proposto da Francesca Pansa.
Severino CesariCon molta cura, Rizzoli – proposto da Giancarlo De Cataldo.
Edoardo ChitiAtlas, Round Robin Editrice – proposto da Sergio Givone.
Anne-Riitta CicconeI’m. Infinita come lo spazio, Il Foglio – proposto da Elisabetta Kelescian.
Marco CirielloUno di questi giorni, Rubbettino – proposto da Paolo Di Stefano.
Mario CollarileIl terzo padre, Historica Edizioni – proposto da Maria Cristina Donnarumma.
Maurizio CotrufoIl pescatore gentiluomo, Editoriale Scientifica – proposto da Diego Guida.
Carlo D’AmicisIl gioco, Mondadori – proposto da Nicola Lagioia.
Sergio De SantisNon sanno camminare sulla terra, Mondadori – proposto da Antonio Denenedetti.
Gianfranco Di FioreQuando sarai nel vento, 66th and 2nd – proposto da Marcello Fois.
Silvia FerreriLa madre di Eva, Neo Edizioni – proposto da Ottavia Piccolo.
Patrick FogliA chi appartiene la notte, Baldini+Castoldi – proposto da Piero Gelli.
Dori Ghezzi, Giordano Meacci, Francesca SerafiniLui, io, noi, Einaudi Stile Libero – proposto da Sandro Veronesi.
Helena JaneczekLa ragazza con la Leica, Guanda – proposto da Benedetta Tobagi.
Sergio Lambiase, Adriana cuore di luce, Bompiani – proposto da Antonella Cilento.
Lia LeviQuesta sera è già domani, Edizioni e/o – proposto da Dacia Maraini.
Loredana LipperiniL’arrivo di Saturno, Bompiani – proposto da Stefano Bartezzaghi.
Elvis MalajDal tuo terrazzo si vede casa mia, Racconti Edizioni – proposto da Luca Formenton.
Elena MeariniÈ stato breve il nostro lungo viaggio, Cairo – proposto da Franco Di Mare.
Francesca MelandriSangue giusto, Rizzoli – proposto da Gianpaolo Gamaleri.
Angela NanettiIl figlio prediletto, Neri Pozza – proposto da Carla Ida Salviati.
Sergio Livio NigriIl marito paziente, Biblioteca dei Leoni – proposto da Maurizio Cucchi.
Paolo OnoriFare pochissimo, Marcos y Marcos – proposto da Antonio Pennacchi.
Sandra PetrignaniLa corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg, Neri Pozza – proposto da Biancamaria Frabotta.
Letizia PezzaliLealtà, Einaudi Stile Libero – proposto da Teresa Ciabatti.
Andrea PomellaAnni luce, ADD Editore – proposto da Nadia Terranova.
Luca RicciGli autunnali, La nave di Teseo – proposto da Renato Minore.
Andrea SaloniaDomani, chiameranno domani, Mondadori Electa – proposto da Rosellina Archinto.
Isabella SchiavoneLunavulcano, Lastaria – proposto da Ludina Barzini.
Brunella SchisaLa nemica, Neri Pozza – proposto da Romana Petri.
Yari SelvetellaLe stanze dell’addio, Bompiani – proposto da Chiara Gamberale.
Giuseppe SgarbiIl canale dei cuori, Skira – proposto da Furio Colombo.
Carlo Maria SteinerDottor Marx, Felix Krull Editore – proposto da Franco Cardini.
Giordano TedoldiTabù, Tunué – proposto da Filippo La Porta.

Maggiori informazioni sul sito del Premio Strega www.premiostrega.it