Vai al contenuto

leggo1E sempre a proposito della Giornata Mondiale Del Libro, questa sera va in onda su RAI 3 una trasmissione dedicata alla letteratura: "Io Leggo Perchè".

Tanti gli ospiti che parteciperanno, fatevi un giro su questo link per approfondire:  http://rumors.blog.rai.it/2015/04/20/io-leggo-perche-giornata-mondiale-del-libro-ioleggoperche/

E questa sera tutti sintonizzati, mi raccomando!

campagna_1Oggi è la Giornata Mondiale Dei Libri! Ragalatevi o regalate un libro, un ottimo amico con cui passare tempo prezioso. E ricordate che un libro salva la vita! Anche un eBook va bene!

Tante iniziative in giro per l'Italia, trovate tutte le informazioni a questo link: http://www.ilmaggiodeilibri.it/

Buona lettura a tutti!!!

SalTo
Tra meno di un mese ormai (notate il countdown sulla destra :D), partirà il Salone Internazionale del Libro di Torino, l'evento letterario più atteso da tutti gli amanti dei libri come noi! Dal 14 al 18 Maggio al Lingotto Fiere di Torino saranno presenti centinaia di espositori, dalle piccolissime case editrici ai grandi colossi del settore, migliaia, forse milioni (!) di libri esposti da vedere e, soprattutto, acquistare, e poi noi! A migliaia, come le cavallette! 😀

Come ogni anno ci saranno un paese e una regione ospite, che per questa edizione saranno la Germania e il Lazio. La cultura e la letteratura Tedesca sarà quindi esaminata e rappresentata da eventi ed esposizioni dedicate, così come le realtà letterarie della regione Lazio. Ci saranno autori, critici, giornalisti; workshop, presentazioni, seminari. Cosa si può desiderare di più?

Un'area dedicata interamente alle piccole edizioni nate da meno di 24 mesi, detta "l'incubatore", ci mostrerà le nuove realtà in campo editoriale, presentandoci nuovi mondi, scrittori misconosciuti in un microcosmo di sicuro interesse per i veri amanti della lettura.

Tutte le notizie sempre aggiornate le trovate sul sito ufficiale del Salone a questo indirizzo: www.salonelibro.it, esiste anche un gruppo Facebook dove quotidianamente vengono aggiunte notizie varie sull'evento, e questo è il link: https://www.facebook.com/SaloneLibroTorino?fref=ts

Lunedì 27 Aprile alle 11,30 presso l'Aula Magna dell'Università di Torino, verrà presentato il programma completo con tutti gli ospiti, gli orari degli eventi e delle conferenze, ecc... Restate sintonizzati! 🙂

 

Il paese ospite: la Germania
La regione ospite: il Lazio

tocheleggeInizia oggi l'appuntamento con Torino che legge, rassegna del capoluogo Piemontese che vede eventi e manifestazioni letterarie di ogni tipo e che coinvolge librerie, biblioteche, case editrici, enti culturali e molto altro ancora. Nella settimana Torinese anche l'appuntamento con Portici di carta, affascinante esposizione di bancarelle di libri nuovi e usati sotto i portici di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice. Se siete della zona e avete la possibilità di fare un giro in città approfittatene!
Qui di seguito i link per approfondire gli eventi!

www.torinochelegge.it
www.porticidicarta.it

i_misteri_della_montagnaSegnalo che è uscito il nuovo libro di Mauro Corona, uno dei miei autori preferiti come ben sapete, e quindi lo segnalo con estremo piacere e gioia 😀 Ancora non l'ho letto ma lo farò al più presto (e ve ne darò evidenza, ovviamente!), nel frattempo vi linko la pagina di Mondadori dove viene presentato: http://www.librimondadori.it/libri/i-misteri-della-montagna-mauro-corona. Non è un cartonato ma una brossura, peccato, eravamo abituati bene con le prime edizioni con "copertina rigida" e invece no... Pazienza. Vi lascio di seguito anche il video di Mauro dove ne parla. Se lo leggete fatemi sapere!

Ciao a tutti,
è tanto tempo che non scrivo niente di "interessante", in realtà non ho smesso di leggere, ma non ho trovato l'ispirazione necessaria per scrivere cose che reputassi interessanti 🙂
Per la verità ho finito la recensione di Cecità di Josè Saramago che presto pubblicherò, poi ho finito di leggere Il Cardellino di Donna Tartt, che ho amato alla follia, e il primo libro di questo 2015 è stato Il lato oscuro del cuore di Corrado Augias che ho trovato carino ma nulla più. Vorrei scrivere su questi ultime lettura ma al momento ho altre cose da fare, quindi rimando magari ad inizio Febbraio, quando vi racconterò gli acquisti di Gennaio (con anche i regali di Natale e Compleanno che ancora non vi ho detto!) e magari una recensione in più oltre a Saramago... Beh, questo è solo un breve messaggio per dirvi che non mi sono dimenticato del blog (a quei pochi amici che lo frequentano al momento!)
A presto e grazie!

buon_annoCiao a tutti!
Scusate se è un po' che non pubblico niente ma ho avuto da fare... Periodo Natalizio in primis!

Questo è solo un breve messaggio di saluto e un vivo augurio di un 2015 per voi pieno di gioie, soddisfazioni, salute e tante belle letture 🙂

Presto un post con i regali letterari di Natale (e compleanno nel mio caso, visto che li compio li vicino...) e anche un commento ad un libro letto da poco di Josè Saramago.

Per ora BUON ANNO! 🙂

IMG_9833Ieri, 17 Novembre 2014, ho potuto assistere ad un importante evento di letteratura a Novara, incontrando Mauro Corona per la rassegna Scrittori & Giovani presso l'auditorium della banca popolare di Novara.
Avevo già avuto modo di "partecipare" virtualmente agli incontri di Corona in parecchi filmati via web, quindi ero già abbastanza preparato su quello a cui avrei assistito. Mauro non è qui per promuovere il suo nuovo libro (anche se in realtà il cartellone prevede quello), anzi, dice alla moderatrice "Ma lasci stare sto librino qui!", vuole parlare d'altro, di letteratura, di vita, di natura, di montagna; vuole intrattenere il pubblico come solo lui sa fare, parlando a ruota libera, perdendosi tra mille discorsi intrecciati, per poi tornare al discorso principale, citando mille scrittori, da Borges a Wilde, da Macedonio Fernandez a Zvi Kolitz, citando opere immortali, infilando tra le sue frasi parole di altri grandi che come lui hanno saputo parlare con la letteratura in modo profondo e intenso.

Ci intrattiene con storie della sua infanzia, di quando ragazzo lavorava alle cave di marmo, ci racconta dellaIMG_9836 sua Fiat Duna creando un siparietto divertente, ci parla di Celio il bracconiere filosofo, di Icio, il suo caro amico Icio, ci parla insomma della vita e di tutto ciò che ci ruota intorno. Quello che in fondo deve fare uno scrittore, anzi un narratore, un artista, un poeta come Corona, ovvero immergere i propri lettori, o in questo caso ascoltatori, in mille storie diverse tutte legate tra di loro da un filo conduttore che è una filosofia di vita pura, scevra di orpelli e consacrata alla naturalezza e alla natura. Va avanti a ruota libera per oltre un'ora, terminando il suo intervento con un'altra ora dedicata alle centinaia di persona in sala, autografando i libri e prestandosi per scatti fotografici, senza far trapelare il minimo cedimento ma sempre con il sorriso sulle labbra e la gentilezza che solo i grandi riescono ad elargire in queste occasioni.

Corona è un uomo ruvido, forse un po' grezzo da vedere, ma con un cuore grande, capace di infondere emozioni enormi nelle persone che gli entrano a contatto. Io ieri sera ho avuto l'onore di conoscerlo, stringerli la mano e scambiare qualche parola con lui. Accompagnarlo in albergo dopo la serata, passeggiando e chiacchierando sotto i portici nel corso di Novara a mezzanotte. L'ho invitato nel nostro Monferrato, terra ricca di vini a lui tanto cari, ci siamo lasciati con la promessa che sarebbe venuto a Casale, "basta una bottiglia di vino e un posto per dormire, anche a casa vostra va bene!". Mauro Corona è così, ti travolge con la sua semplicità e la sua grandezza d'animo. Un uomo eccezionale che ha ancora tante storie da raccontare e che, spero, ce le racconterà, piano piano, tutte...

Grazie Mauro

Pochi giorni fa è uscito Una lacrima color turchese, il nuovo libro di Mauro Corona. Non so se l'ho mai detto, non ricordo, ma Mauro Corona è uno dei miei scrittori preferiti in assoluto. Ho letto praticamente tutto di lui e mi piace sia come scrittore che come uomo, sentendolo parlare spesso anche in varie occasioni (purtroppo sino ad ora solo in video), non solo di libri ma anche di argomenti che vanno dal sociale alla politica. Beh, ma a parte questo, se vi interessa vi metto qui sotto il video promozionale del libro.

E, sempre se vi interessa, ci sono anche le date in cui l'autore presenterà il libro stesso e incontrerà i lettori. Eccole di seguito nel dettaglio:

calendario_incontri_Corona

Ciao a tutti!
Ultimamente sono un po' pigro... Scusate se non ho pubblicato l'articolo sugli acquisti di Agosto, avrei dovuto farlo ma in effetti c'erano pochi titoli e quindi ho preferito aspettare e farne uno cumulativo con Settembre, che ovviamente arriverà ad Ottobre 🙂

Yellow_BirdsNel frattempo ho miseramente fallito il proposito del Project Ten Books perchè ho comprato libri, anche se pochi, l'ho fatto... Quindi mi sa che devo ripartire dall'inizio! Prossimamente metterò giù una nuova lista e ci riproverò! E' dura ragazzi, è davvero dura! Poi vedi dei titoli magari in offerta, usati a prezzi stracciati, e come fai a lasciarli li? Ad esempio mi è capitato Yellow Birds di Kevin Powers in un negozio di libri usati, praticamente nuovo, a 9 euro... Dai su, siamo seri! Avrei dovuto lasciarlo li? In libreria costa 17... Quindi? Impossibile!

Insomma no, non ce l'ho fatta! E poi, una volta "infranto" il patto con me stesso ovviamente ho comprato anche altro 😀 Però giuro, pochi pochi! Ma ve lo dirò a Ottobre 🙂

Nel frattempo mi sono messo a leggere 1984 e devo dire che mi piace proprio! Non vedo l'ora di leggere come va avanti!

Beh, per ora vi saluto... Leggete tanto! A presto! 🙂